Vien buio a casa di tutti

Vien buio

Vien buio a casa di tutti.

Di quelli che si professano degni e degni non sono, di quelli che si stupiscono dell’ovvio e oltre non san vedere.

Vien buio ovunque da queste parti.

A casa di quelle che si fingono modeste, ma di violenza sono intrise.
Di quelle che tengono il profilo basso e poi, supponenti, manovrano i fili di vite altrui.
Di quelle sguaiate che sbraitano nei corridoi e inventano storie per incantare serpenti. Continua a leggere

Le tenebre di Leonardo ***

Leonardo

Oggi non ci vedo bene, devo dirlo alla mamma. Il pino che c’è fuori in strada è diverso dal solito, è bagnato dalla pioggia e se provo a guardarlo attraverso il vetro della finestra riesco a mettere a fuoco solo i rami che ci sono dietro e non le gocce che stanno davanti.

Sento scorrere l’acqua della doccia, mi alzo e vado in bagno. C’è un gran caldo e un gran vapore, vedo gocce sfuocate dappertutto: sulla finestra che battono, sul vetro della doccia che scivolano giù, ferme dentro il lavandino. Mamma si sta lavando, glielo dirò dopo che oggi non ci vedo bene. Continua a leggere