La lasci scendere rubina*

Sai cosa vuol dire andare avanti fingendo che ti stia bene l’equilibrio finto delle cose ignorando ogni più sfrontata evidenza della quotidianità asfissiante che non hai cercato né voluto eppure la sopporti impedendo a te stesso di pensare è l’unica soluzione che ti è venuta in mente per sopravvivere da quando il tuo personale universo si è ribaltato e hai deciso senza nemmeno pensarci troppo che affrontare le giornate come se nulla fosse ignorando ogni scenario futuro sia l’unica via di fuga nello stare fermo dove sei perché ogni minimo passo avanti sarebbe accettazione consapevolezza responsabilità che si affacciano impietosamente quindi con la mano tappi il buco dello stomaco per non sentire il bruciore che fa la voce di lei che dalla gola ti risale nelle orecchie e ti dice me ne vado e non ti fermi a pensare ai suoi occhi senza più luce alle sue dita delicate eppur capaci di stritolare sentimenti allora maledici i suoi sensi infallibili nello svelare bugie taciute e no non ti fermi a pensare perché sei tu che l’hai allontanata e ti verrebbe voglia di urlare fare a pungi imprecare ma una lacrima sola solo una ti concedi la lasci scendere rubina sulle crepe del tuo volto sei un altro uomo ora che tu lo voglia o no.

* https://righeorizzontali.wordpress.com/2018/10/14/di-certo-non-vicino-a-te/#more-4455

Annunci

10 pensieri su “La lasci scendere rubina*

Scrivi un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...