Il dentro è fuori

Sole ha poco più di sei anni. Nel suo mondo fatto di fantasie ad occhi aperti, le cose che immagina e quelle che vive indissolubilmente si intrecciano. Fatica a distinguere il vero dal falso, il tattile si mescola con le percezioni, solidità ed evanescenza hanno un unico significato.

Nella sua splendida testolina tutto meravigliosamente si confonde. Ora, ad esempio, è seduta in giardino e sta guardando l’interno della sua casa o è seduta in casa e sta osservando il paesaggio esterno? Se lo chiede dubbiosa, mentre si sforza di focalizzare i singoli elementi.

Lo specchio riflesso nel vetro.
La siepe e il lampadario.
Le nuvole e il quadro.
I contorni e i confini.
Il dentro è fuori.
Il fuori è dentro.
Lei è così.
E non c’è niente da capire.

 

12 pensieri su “Il dentro è fuori

Scrivi un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...