In viaggio con Ayrton

L’ho ricevuto in regalo ed è stata una gioia, un pensiero inaspettato di due amici che conoscono la mia passione per Ayrton.

Di Senna credevo di sapere tutto, o quasi. Poi ho letto “Senna. In viaggio con Ayrton.” e ho capito che mi mancava un coccio importante, un frammento fondamentale a cui non avevo dato importanza. Non ho mai creduto al lato cinico e alla spietatezza che i suoi acerrimi nemici gli attribuivano, ero certa che fosse solo invidia per un talento immenso, per una personalità sconfinata, difficilmente intellegibile, quasi divina.
Io, che nel divino non credo, ho sempre visto in Ayrton qualcosa di molto vicino all’ultraterreno. Leo Turrini, giornalista appassionato che lo conosceva bene, ha ritratto l’interezza dell’uomo Senna e del Senna campione, comprese le zone oscure, facendole emergere delicatamente dalla profonda umanità del suo essere. Turrini ha mirabilmente descritto le dinamiche e i momenti in cui la competitività di Ayrton si trasformava in crudeltà, ma solo per giustizia, per quel senso di equità che permeava ossessivamente il suo animo e che lo conduceva a compiere azioni al limite della violenza sportiva.

Nel bene e nel male, proprio come un Dio.

E’ tutto talmente umano e al contempo sovrumano in questo lungo racconto su Ayrton che, nel leggerlo, mi sono trovata con l’emozione a fior di pelle, coi ricordi del giorno della sua morte e dei giorni a venire; ho riavvolto la pellicola della mia adolescenza, della giovinezza, con la sua costante presenza, sempre in primo piano. Anche dopo, quando lui non c’era più e tutti lo cercavamo. Ho ripensato agli anni a venire, al vuoto che ha lasciato e che nessuno mai sarà in grado di colmare.

Insostituibile, intoccabile, inarrivabile Ayrton, nel suo elevarsi verso il cielo.

 “Ma come posso snocciolare, per filo e per segno, i diagrammi segreti di un’anima?”

E poi l’ho letto a Santorini, dove c’è il tramonto più bello del mondo.

https://righeorizzontali.wordpress.com/2014/05/01/ventanni-senza-ayrton/

https://righeorizzontali.wordpress.com/2013/05/01/1-maggio-1994/

Annunci

7 thoughts on “In viaggio con Ayrton

Scrivi un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...