Come quando scatto una foto

Ferrari abu

L’ho lasciato scorrere via nell’indifferenza questo finale di stagione.
L’ho lasciato svanire così, fra la demotivazione da titolo aggiudicato con largo anticipo e la noia di un cauto agonismo consumato in gare che sembrano test.

Ogni stagione che si chiude fa venir voglia di riepilogare, in cerca dei frammenti più memorabili e delle soddisfazioni che rendono ottimisti. Non è una questione di bilanci, piuttosto un ripercorrere a ritroso le immagini che mi hanno fatto esultare: Seb, Kimi e i loro gradini del podio, un team unito che ha fatto progressi quasi insperati.

Però il bandolo mi sfugge, non riesco a mettere a fuoco il futuro e ciò che potrà essere, una replica di questa stagione o una svolta vera, un altro mondiale a rincorrere o a guardare gli avversari che rimangono indietro?

Come quando scatto una foto, mi vien da strizzare l’occhio buono e mi rimane aperto quello che ci vede meno. Un miopia di visione che solo il tempo correggerà.

See you in Melbourne, next time.

 

*immagine presa dal web

 

 

10 pensieri su “Come quando scatto una foto

Scrivi un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...