Me le ha lasciate lei *

Rose gialle

Ho trovato un mazzo di rose gialle davanti alla porta di casa.

Sono tenute insieme da un filo di rafia ritorto legato a doppio giro.
So che non devo dar loro da bere.
Non devo tagliare piccoli pezzi di gambo per farle respirare.
Non devo togliere i petali avvizziti, non posso permettermi
di dar aria a quelli ancora freschi.
Devo prendere queste rose gialle e depositarle su un tavolo stretto.
Appoggiarle lì, nello scorrere del tempo e guardarle appassire.
Cercare la bellezza nella freschezza che sfiorisce.
Trovarne l’essenza mentre le guardo decomporsi.

Queste rose me le ha lasciate lei.
C’è la nostra storia in questi petali.

* prima parte

16 pensieri su “Me le ha lasciate lei *

  1. Rosa rosae rosae
    ma com’è difficile il latino
    chi mi aiuta a fare la lezione
    di prima declinazione?
    Io! Io! Io! Io! Io! Io!
    che ci posso fare, mi girava nella testa!!!
    le rose gialle, ma non è gelosia?
    tanto, tanto bella la tua poesia…
    i like!
    ciao Stefi 🙂 🙂

Rispondi a Andrea Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...